"Il bacino è un importante volano per lo sviluppo dell'intero territorio"


L'Assessorato all'Ambiente ha predisposto un progetto di intervento sulle sponde del Rio Grande di Amelia (nella foto) dove sono caduti alcuni alberi nei giorni scorsi. Le operazioni interesseranno la rimozione dei tronchi e successivamente una serie di lavori per il rafforzamento delle sponde mediante la realizzazione di una palificata in legno a doppia parete che verrà rinverdita con l'impianto di talee per armonizzare l'impatto della strutture con l'ambiente circostante secondo i criteri di ingegneria naturalistica fatti propri ed applicati dall'Amministrazione provinciale.

 

'Gli interventi previsti sul Rio Grande ' spiega l'Assessore all'Ambiente Fabio Paparelli ' si inseriscono nel quadro di una pi' ampia attivit' che la Provincia di Terni sta conducendo per la riqualificazione del sito e di tutta l'area circostante in stretta collaborazione con il Comune di Amelia e la Regione con i quali ' in via di definizione la stesura di un protocollo d'intesa finalizzato alla redazione di un progetto per lo sfangamento del Rio Grande con impegni finanziari reciproci e un coordinamento fra gli Enti interessati. L'obiettivo finale ' conclude Paparelli ' ' quello di dar vita ad un programma organico di riqualificazione del Rio Grande in modo da farlo diventare il perno di un circuito promozionale dell'intero territorio amerino sul versante del turismo naturalistico di qualità e delle produzioni tipiche'.