Sei qui: Home > Notizie > Itinerari

I lavori di aggiornamento del Duomo

Con la celebrazione della solennità pasquale presieduta dal vescovo Vincenzo Paglia è stato inaugurato il presbiterio della Cattedrale di Amelia che ha subito alcuni lavori di adeguamento alle norme liturgiche vigenti.
Il progetto, curato dall'architetto Pierluigi Agostini, ha valorizzato l'antico altare marmoreo seicentesco consentendo di celebrarvi la divina Liturgia rivolti all'assemblea.
A tale scopo è stata realizzata nella zona retrostante una scalinata marmorea del tutto simile a quella esistente ma rispettosa della struttura dell'altare, decorata anche nella facciata posteriore, che rimane ben visibile e ispezionabile grazie all'alloggiamento di un piano di cristallo.
L'intervento ha anche rispettato i fianchi dell'altare mediante l'alloggiamento di due elementi lignei di raccordo delle scale marmoree.
Per adeguare la mensa si è reso necessaria la rimozione del gradino marmoreo, i cui elementi sono stati catalogati e condizionati in apposite scatole adatte alla conservazione.
La cattedra episcopale è stata individuata nel seggio centrale del coro seicentesco, che in tal modo potrà accogliere anche i concelebranti nelle maggiori solennità.
Allo stato attuale si sta valutando il posizionamento e la realizzazione di un nuovo ambone, che dovrà essere realizzato ex novo da uno scultore scelto dalla Commissione diocesana per l'Arte Sacra e i Beni Culturali.
Il progetto è stato regolarmente approvato dalle Soprintendenze per i Beni Architettonici e per i Beni Artistici e Storici dell'Umbria e coordinato dall'Ufficio per i Beni Culturali Ecclesiastici e dall'Ufficio Tecnico della Diocesi.

Articoli correlati

Cattedrale e torre civica di Amelia
Frantoi aperti, Olio nuovo, Olio DOP, ad Amelia centro dei Colli Amerini in Umbria
I segreti di Amelia Antica: famiglia Geraldini



Prenota ora

Invia una richiesta per conoscere le nostre disponibilità.



Ho letto e accettato il trattamento dei dati ai fini della Privacy