Raggiungerla da qui è facile e veloce:  in macchina in un ora sarete arrivati a destinazione, oppure approfittate della vicinanza di Amelia ad Orte  dove è possibile scegliere tra i numerosi treni in partenza  e 45 minuti dopo sarete arrivati alla stazione di Roma Termini.

 

Antico municipio di epoca romana, Carsulae fu abbandonata in tempi remoti per alcuni smottamenti del terreno che rendono anche oggi parte dell'antica città sepolta.

 

A circa  1ora di macchina da Amelia si trova la bellissima Città di Orvieto; lungo la strada per arrivare non fatevi mancare una piccola sosta per ammirare i paesaggi regalati dalle rive frastagliate del Lago di Corbara.

 

 

Il bacino, formatosi nel 1960 in seguito allo sbarramento del Tevere, arriva a contare la presenza di 12000 esemplari di uccelli che scelgono questo luogo di riposo per pescare e nidificare.

Suggerire un periodo per visitare Amelia non è facile, in ogni stagione la città offre le sue bellezze tipiche; ma è in estate (fine luglio inizio agosto) che Amelia si trasforma e fa un salto indietro nel tempo con i suoi 15 giorni di rievocazione storica che culmina in due eventi principali.

 

Se sei ad Amelia trovi a pochi km dal centro cittadino il parco fluviale urbano attrezzato con strutture di ristoro e percorsi salute che costeggiano i boschi intorno al bacino del Rio Grande.

 

A 3 km dalla città immergetevi nella natura e fate una visita a questo stupendo convento; scorgete Amelia in lontananza e godetevi una passeggiata nella tranquillità dei boschi adiacenti la struttura.

 

La cattedrale eretta nell'anno 872, nel corso degli anni fu distrutta inizialmente dalle truppe di Federico II nel XIII secolo ed in seguito da un vasto incendio nel 1629 e ricostruita in forme barocche;

 

Nella centralissima Piazza Matteotti, di fronte alla sede del Comune, si trova l'ingresso per raggiungere le Cisterne, edificate intorno al II secolo d.C. ad opera dei Romani al fine di raccogliere e conservare l'acqua.

All'arrivo ad Amelia oltre alla prima visione d'insieme dell'antico borgo vi imbatterete nelle imponenti mura poligonali (IV- III secolo a.C.) e nella sua bellissima porta di accesso principale, Porta Romana.


Prenota ora

Invia una richiesta per conoscere le nostre disponibilità.


Ho letto e accettato il trattamento dei dati ai fini della Privacy

Opinioni dei clienti