AMELIA - Amelia, meraviglia italiana. Può ben fre­giarsi di questo titolo la città umbra che venerdì scorso ha ricevuto l'omonimo premio per le sue cisterne romane. A ritirarlo, presso la camera dei deputati, il sindaco Riccardo Maraga.

Le primitive migrazioni dei popoli sono partite, non vi e' dubbio, dall'oriente, culla dell'umanità, di là arrivarono i primi abitatori d'Italia.


Prenota ora

Invia una richiesta per conoscere le nostre disponibilità.


Ho letto e accettato il trattamento dei dati ai fini della Privacy

Opinioni dei clienti